I prodotti che risolvono il problema dei rifiuti organici e alimentari

Le strutture ricettive, commerciali, turistiche, sanitarie, di ricovero, le aziende alimentari, le società di catering, i supermercati ma anche i privati, accumulano ogni giorno grandi quantità di rifiuti organici, con conseguenti problemi di:

  • Cattivo odore e Igiene
  • Spazio/Ingombro con la necessità di allestire un’area di raccolta (celle frigorifere)
  • Costi di gestione per lo smaltimento dei rifiuti alimentari

Per le Istituzioni locali, la gestione dei rifiuti organici si traduce in elevati costi:

  • Per la distribuzione dei bidoni di raccolta e sacchetti speciali per l’umido
  • Di gestione della raccolta settimanale (costo del personale, dei mezzi, costi amministrativi)
  • Di trasporto dei rifiuti

La soluzione?
Un sistema di trattamento dei Rifiuti Organici a domicilio!!

Un sistema innovativo che consente
di trasformare in poche ore (1),
attraverso un brevettato processo di essicazione,
i rifiuti organici in residui secchi, riducendone l’ingombro
fino al 90% del volume originale.

DA RIFIUTO A RISORSA!

LA GAMMA COMPLETA PRESENTA SOLUZIONI PER IL TRATTAMENTO
A PARTIRE DA 20 KG DI RIFIUTI AL GIORNO FINO A
IMPIANTI DA 60 TONNELLATE!

(1) La durata del ciclo e la quantità di residuo finale dipendono dal tipo di materiale organico utilizzato e dal relativo grado di umidità

La tecnologia è stata sviluppata dal produttore in 20 anni di ricerche ed esperienza sul campo, ed è prodotta e venduta per un’ampia gamma di applicazioni industriali e commerciali già in oltre 8 Paesi nel mondo.
Con oltre 40 brevetti registrati, la tecnologia impiegata accelera il processo di riduzione del rifiuto organico mediante un sistema di essicazione, sterilizzazione e miscelatura adatto a residui alimentari e ad ogni rifiuto organico.
Durante il processo, che dura da 8 a 11 ore, la componente liquida del rifiuto viene separata, riducendo peso e volume del rifiuto fino al 90%. La temperatura raggiunta durante il processo è tale da essiccare l’organico ma non sufficiente ad innescare una combustione, quindi non produce fumi.

NON è necessario aggiungere microorganismi, enzimi, acqua o altri additivi
per il corretto funzionamento del trattamento.
Il residuo finale è un materiale (2) sterilizzato e disidratato.

E’ disponibile una gamma completa di apparecchiature per il trattamento dei rifiuti organici per soddisfare le esigenze di piccole e media attività fino alla fornitura di grossi impianti modulari su grande scala per esigenze industriali:

it_small_big_users

(2) Per un corretto ri-utilizzo del residuo finale, si consiglia di effettuare delle analisi in modo da individuare la miglior applicazione.

Il sistema di trattamento dei rifiuti organici è facile da usare e da manutenere.